HomeAvril LavigneTesti e TraduzioniLet GoMy World
My World

Please tell me what is takin’ place
Cuz I can’t seem to find a trace
Guess it must have got erased somehow
Probably cuz I always forget
Everytime someone tells me their name
It’s always gotta be the same
(In my world)
Never wore cover-up
Always beat the boys up
Grew up in a five thousand
population town
Made my money by cutting grass
Got fired by fried chicken ass
All in a small town, Napanee

You know I always stay
up without sleepin’
And think to myself
Where do I belong forever
In whose arms, the time and place?

(CHORUS)
Can’t help it if I space in a daze
My eyes tune out the other way
I may switch off
and go in a daydream
In this head my thoughts are deep
But sometimes I can’t even speak
Will someone be and not pretend?
I’m off again in my world

I never spend less than an hour
Washin’ my hair in the shower
It always takes five hours
to make it straight
So I’ll braid it in a zillion braids
Though it may take a friggin’ day
There’s nothin’ else better to do anyway

When you’re all alone
in the lands of forever
Lay under the milky way
On and on it’s getting too late out
I’m not in love this time this night

CHORUS

(La la la la)

Take some time
Mellow out
Party up
I don’t fall down
Don’t get caught
Sneak out of the house

CHORUS X 2

Il mio mondo

Per favore ditemi cosa sta accadendo,
Perché sembra che non riesca a capire nulla
Credo sia stato cancellato in qualche modo
Probabilmente perché dimentico sempre
Ogni volta che qualcuno mi dice il suo nome
Sarà sempre lo stesso
(Nel mio mondo)
Non ho mi sono mai truccata tanto
Ho sempre battuto i ragazzi
Sono cresciuta in una
cittadina di 5000 persone
Ho fatto i soldi tagliando l’erba
Sono stata licenziata da un culo di pollo fritto
Il tutto in una piccola cittadina, Napanee.

Sai che sto
sempre sveglia
E penso
A quale posto apparterrò per sempre
In quali braccia, l’ora e il luogo?

(RITORNELLO)
Non posso fare a meno di fantasticare
I miei occhi sono rivoltati
Potrei spegnermi
e entrare in un sogno ad occhi aperti
In questa testa i miei pensieri sono profondi
Ma a volte non riesco nemmeno a parlare
Qualcuno vuol essere se stesso e non fingere?
Sono di nuovo spenta, nel mio mondo

Non passo meno di un’ora
Sotto la doccia a lavarmi i capelli
Ci vogliono sempre cinque ore
per stirarli
Allora li intreccio in un miliardo di treccine
Sebbene ci voglia un fottuto giorno
Non c’é comunque nient’altro di meglio da fare

Quando sei tutto solo
nelle terre eterne
Mettiti sotto la via lattea
Piano piano si fa tardi
Non sono innamorata questa volta, questa notte

RITORNELLO

(La la la la)

Prendi tempo
Addolcisciti
Festeggia
Non cederò
Non farti afferrare,
Sgattaiola via dalla casa

RITORNELLO x 2

ADV